Dicono di noi

  • 15.12.2011

    Sette sindaci controllano il Cda della nuova Net

    Rifiuti: nuovo passo avanti nella fusione Net e Csr. Ieri sera, l’assemblea dei sindaci ha nomiato il Controllo analogo di gestione. Vale a dire l’organismo che fa da contro altare al Consiglio di amministrazione della società che gestisce la raccolta dei rifiuti in diversi comuni della provincia. Non si è trattato di una nomina scontata proprio perché il Controllo di...

  • 17.11.2011

    Rifiuti, il Comune passa alla Net

    TARCENTO Sarà affidato alla Net il servizio di gestione integrata dei rifiuti solidi urbani: lo ha deciso martedì il consiglio comunale, approvando quattro delibere che sanciscono, alla fine della convenzione con l'attuale gestore, ovvero la Comunità collinare, l'affidamento “in house” del servizio. Si tratta quindi di conferire, dall'inizio dell'anno prossimo,...

  • 2.11.2011

    Pocenia, cambia la raccolta differenziata

    POCENIA Nuovo sistema di raccolta differenziata nel comune. Nelle prossime settimane verrà infatti attivato il “cassonetto stradale di prossimità” che comprende anche la separazione dell'umido. La metodologia di conferimento dei rifiuti verrà illustrata alla popolazione in due incontri, organizzati dall'amministrazione comunale e dalla Divisione Bassa Friulana della...

  • 23.10.2011

    Tricesimo, la differenziata sale al 54%

    TRICESIMO I numeri dicono che la raccolta differenziata dei rifiuti è in crescita in questi ultimi tre anni: i cittadini – come si dice – sono diventati più virtuosi. A confermarlo è la percentuale della raccolta, che passata dal 37% iniziale al 54% fatto segnare lo scorso mese di settembre. Nel dettaglio, i mutamenti della raccolta in questo lasso di tempo sono stati:...

  • 22.10.2011

    Impianto ko fino al 2012 Rifiuti spediti nella Bassa

    La raccolta differenziata nel mese di settembre si è confermata a livelli da record superando quota 66%. «Grazie al sistema porta a porta con l’organico - spiega il direttore della Net, Massimo Fuccaro - in città potremo chiudere il 2011 con 10 punti percentuale in più rispetto all’anno scorso: dal 55 al 65% quindi. Stiamo inoltre utilizzando casonetti per...

  • 4.10.2011

    Servizio di raccolta rifiuti ingombranti

    BAGNARIA - (A.L.)Per supplire alla chiusura delle ecopiazzole l'Amministrazione comunale ha avviato il servizio "raccolta nelle piazze" con la collaborazione della Net. Sono stati individuati due siti dove conferire i rifiuti ingombranti: a Sevegliano nell'ampio parcheggio antistante la palestra comunale e la scuola primaria, e a Castions delle Mura nell'area antistante il Polifunzionale. Il...

  • 23.9.2011

    Rifiuti, differenziata da record in agosto la tassa resta blindata

    La raccolta differenziata in città vola al 66,47 per cento, fissando un nuovo record. Un trend costante e in aumento che lascia ben sperare, in vista del traguardo indicato dall’Unione Europea: recuperare, portando negli impianti di riciclaggio il 65 per cento delle immondizie entro il 2012. Guardando ai dati di agosto Udine ha già centrato l’obiettivo, «ma...

  • 20.9.2011

    Parte la raccolta differenziata con "cassonetto di prossimità"

    MUZZANA - Approda anche a Muzzana il nuovo sistema di raccolta differenziata a “cassonetto stradale di prossimità” della Net, Divisione Bassa Friulana (denominazione adottata dopo la fusione fra Net spa e Csr Bassa Friulana spa), che comprende anche la separazione dell'umido. Le novità introdotte dal nuovo metodo nelle abitudini di conferimento dei rifiuti saranno al centro di...

  • 18.9.2011

    Rifiuti, parte la raccolta differenziata a “cassonetto”

    MUZZANA Al via anche a Muzzana il nuovo sistema di raccolta differenziata a “cassonetto stradale di prossimità” della Net, Divisione Bassa Friulana (denominazione nata a seguito della fusione Net- Csr BF), che comprende anche la separazione dell'umido. Le novità introdotte dal nuovo sistema di conferimento dei rifiuti saranno al centro di due incontri con la popolazione,...

  • 30.8.2011

    Rifiuti, Fuccaro alla guida del gestore unico

    Sarà Massimo Fuccaro, l’attuale presidente della Net, a guidare il Consiglio di amministrazione del Gestore unico dei rifiuti nato dalla fusione tra Net e Csr. Ieri, l’assemblea dei soci ha confermato Fuccaro alla presidenza e integrato il Cda con i due rappresentanti indicati dal Csr, vale a dire l’ex vicepresidente del consorzio, Elena Martinis, e l’ingegner Claudio...

  • 25.8.2011

    Fusione Net-Csr, assemblea per il nuovo Cda

    UDINE - La fusione fra Net spa e Csr Bassa friulana avrà efficacia dal prossimo 1. settembre. E, come avevamo anticipato, la nuova realtà - almeno inizialmente - si chiamerà Net spa, conservando così il nome nato da una felice intuizione dell’ex sindaco Sergio Cecotti (cui era piaciuto quel termine dal doppio significato, in inglese e friulano), anche se, «in futuro...

  • 25.8.2011

    Rifiuti, da settembre debutta la nuova Net

    Chiuso l’iter della fusione fra Net spa e Csr Bassa Friulana spa. Dal primo settembre sarà operativa la nuova Net spa che, dopo la fase di rodaggio, modificherà la denominazione in “Friulambiente”. Opererà in 45 Comuni con un bacino d’utenza di 280 mila abitanti. Ieri, i presidenti, Massimo Fuccaro per Net ed Elio Di Giusto per Csr, hanno firmato...

  • 29.7.2011

    Udine più ecologica si ricicla il 60% dell’immondizia

    di Paola Lenarduzzi Cresce la sensibilità ecologica degli udinesi. Almeno a giudicare dalla separazione dei rifiuti con le raccolte differenziate. A piccoli passi si va infatti verso il traguardo indicato dall’Unione Europea: recuperare, portando negli impianti di riciclaggio, il 65% delle immondizie entro il 2012. Nei primi sei mesi di quest’anno, la differenziata in città...

  • 29.7.2011

    Pendolari dei rifiuti, un centinaio di multe

    Il problema è certamente vecchio, ma adesso si ripresenta in forme non più tollerabili. Il Comune di Udine dice dunque basta alla gente, e anche alle piccole imprese, che arrivano dai paesi fuori città e buttano i propri sacchetti di immondizia nei contenitori ai lati delle strade udinesi. Anche in quelli più piccoli, visto che di recente circa 300 di quelli da 3.600 o 2.400...

  • 31.5.2011

    Premiati per 'Rispetta le regole'

    Si è concluso con una cerimonia al Terminal nord il progetto di educazione al valore e al rispetto della sicurezza

  • 28.5.2011

    Rispetta le regole

    Domenica 29 Maggio a Udine si conclude la straordinaria iniziativa dedicata alla sicurezza e al rispetto delle regole. Grazie alleccezionale partecipazione delle scuole con oltre 700 studenti e delle Istituzioni liniziativa riceve il riconoscimento della Camera dei deputati

  • 14.5.2011

    "Pendolari" dei rifiuti: scattano le super multe

    «Il mancato rispetto delle regole sullo smaltimento dei rifiuti si trasforma inevitabilmente in un costo per l'amministrazione e, quindi, per tutti i cittadini. Ecco perchè sono così importanti i controlli. Anche se si tratta di accertamenti molto difficoltosi, noi continuiamo su questa strada». Così l'assessore all'ecologia e alla qualità della città, Lorenzo...

  • 11.5.2011

    Ecco Eos, la rassegna della green economy

    Pronti, via: parte il numero zero di Eos, Exposition of sustainability, idea nata nell'alveo verde del comprensorio fieristico udinese e dal fertile e collaudato contesto di Casa Moderna-Casa Biologica che hanno fornito gli input di base attorno a cui si è sviluppata l'impronta del nuovo evento del Nord Est dedicato alle eccellenze della green economy e alle esperienze maturate nei settori...

  • 7.5.2011

    Net, Fuccaro "traghettatore"

    UDINE - (cdm) Da direttore generale a presidente-traghettatore (e Ad unico) di Net verso il nuovo soggetto che nascerà dalla fusione con il Csr. Massimo Fuccaro, fisico prima ancora che ingegnere, è stato nominato su indicazione del Comune di Udine, che ha il 99% delle quote. Nel Cda è stato poi confermato l’architetto Renzo Moro, esperto del settore ambientale di area Pd....

  • 7.5.2011

    Con Fuccaro la Net sceglie un presidente di transizione

    IL GAZZETTINO Online: il quotidiano del NordEst UDINE Con Fuccaro la Net sceglie un presidente di transizione

  • 7.5.2011

    Fuccaro nuovo presidente Net salta la nomina di Nardin

    Salta la nomina del professor Giocchino Nardin alla presidenza Net. A traghettare la società partecipata dal Comune verso il gestore unico, infatti, sarà l'attuale direttore, Massimo Fuccaro, che ricoprirà anche il ruolo di amministratore delegato unico. Così ha deciso, ieri sera, l'assemblea dei soci composta dai rappresentanti di 40 enti tra Comuni e Comunità montane....

  • 31.3.2011

    Raccolta della carta: al via la campagna in città e provincia

    Interesserà la città di Udine e 36 Comuni della provincia udinese per un totale di quasi 280.000 persone. Si tratta della campagna di comunicazione: “La carta è preziosa. Parola di albero!” che prenderà il via in aprile e il cui scopo è di incentivare le buone pratiche di raccolta dei materiali cartacei, con particolare attenzione ai contenitori per bevande e...

  • 31.3.2011

    Depliant (e multe) contro le cicche per terra

    Una città civile è una città senza cicche. Stop a mozziconi di sigarette che ostruiscono i tombini e si accumulano sul ciottolato di strade e piazze e a fastidiose gomme da masticare che, prima o poi, capita di ritrovarsi incollate sotto le scarpe. Basta fare capolino oltre confine, in Slovenia, per vedere strade e marciapiedi pulitissimi. Là le sanzioni sono dietro l'angolo,...

  • 31.3.2011

    La cicca non è chic

    UDINE - Al via la campagna per la sensibilizzazione e il contrasto alla diffusa cattiva abitudine di gettare al suolo o su beni pubblici gomme da masticare o mozziconi di sigaretta

  • 31.3.2011

    Mozziconi in strada Lotta alla sporcizia con gadget e gazebo

    Costerà all'incirca 7 mila euro. E in futuro potrebbe far risparmiare decine di migliaia di euro per le pulizie specifiche di monumenti e selciati del centro. Stiamo parlando della campagna "La cicca non è chic", presentata ieri dalla Confcommercio e dalla Net, con il supporto del Comune di Udine e il contributo di Legambiente (con la regia organizzativa della società...

  • 30.3.2011

    Rifiuti, via libera alla fusione tra i due gestori

    Il progetto di fusione tra Net e Csr (Consorzio per lo smaltimento dei rifiuti della Bassa friulana)ha ottenuto il via libera dal consiglio comunale. Con 24 voti a favore, 12 astensioni e con il voto contrario del capogruppo del Carroccio, Luca Dordolo, l'assemblea di palazzo D'Aronco, lunedì sera, ha sancito l'accorpamento tra i due gestori dei rifiuti. Nella nuova società, che...

  • 30.3.2011

    Carta, scatta il maxi piano per il riciclo

    di Alessandra Ceschia Si intitola "La carta è preziosa. Parola di albero". É la campagna di comunicazione ambientale che da aprile coinvolgerà 280 mila persone fra Udine e 36 Comuni della provincia con campagne di informazione nelle scuole, nelle piazze e nei centri commerciali. L'iniziativa, la prima promossa da Net Spa e Csr Bassa dopo la fusione, con il sostegno di Tetra Pak,...

  • 30.3.2011

    L'utile record nella Net dà una mano al Comune

    di Giacomina Pellizzari La Net, la società che raccoglie i rifiuti in città, partecipata al 99% dal Comune, raddoppia e chiude il bilancio 2010 con oltre 1 milione 100 mila euro di utile. Oltre 500 mila in più rispetto al 2009. Inevitabile la ricaduta nel bilancio comunale che, rispetto ai 700 mila euro indicati nel previsionale, si trova con una maggiore entrata di oltre 400 mila...

  • 30.3.2011

    Carta preziosa e da recuperare

    Presentata la campagna informativa di Csr Bassa friulana e Net per favorire la raccolta differenziata della carta e in particolare del Tetra Pack