Tariffe più basseNet e Comune vogliono mantenere le tariffe tra le più basse in Italia nonostante l'investimento iniziale di circa 5 milioni. La spesa per la raccolta sarà compensata dalla riduzione dei costi di conferimento in discarica.L'obiettivoL'obiettivo del Comune è duplice: aumentare la percentuale di raccolta differenziata e ridurre i costi. Dall'attuale 67% si punta a raggiungere il 75-80%.Via i cassonettiSaranno eliminati i circa 20 mila cassonetti stradali presenti oggi e verranno distribuiti dei bidoncini domiciliari. Ma la Net sta pensando anche ai cassonetti di prossimità per i condomini e a isole ecologiche intelligenti.

Messaggero Veneto del 06/05/2019
Pagina 15, Edizione Gorizia