Rifiuti ingombranti: da martedì in funzione la nuova ecopiazzola

AIELLO
AIELLOIl 29 settembre sarà una data importante per i cittadini di Aiello. A partire da martedì, infatti, per lo smaltimento dei rifiuti ingombranti, i residenti potranno usufruire dell'ecopiazzola di Sevegliano, non distante più di 6 chilometri dal centro del paese. Ciò avverrà grazie a una convenzione stipulata tra i Comuni di Aiello, Bagnaria Arsa e Palmanova. Ogni settimana, in tre giorni diversi, con orari diversificati, che sono stati già comunicati a tutti gli abitanti con apposita lettera, sarà possibile conferire quei rifiuti che fino ad oggi potevano essere scaricati soltanto una volta ogni due mesi nell'area dei campetti sportivi di Joannis. «Il notevole risultato, tra l'altro conveniente anche sotto il profilo economico - il commento del sindaco, Andrea Bellavite -, è stato reso possibile non solo in virtù dell'accordo fattivo con Net ma anche grazie alla straordinaria disponibilità e collaborazione dei tecnici e degli amministratori dei Comuni di Bagnaria e Palmanova, già da molti anni consorziati in questa moderna e vantaggiosa iniziativa». L'assessore all'ambiente, Marco Luca, esprime soddisfazione per l'obiettivo raggiunto e ricorda che la nuova forma di conferimento sarà ampiamente illustrata nel corso di un'assemblea pubblica, che si terrà martedì, alle 20. 30, nella sala civica di via Battisti. - BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

Messaggero Veneto del 23/09/2018
Pagina 56, Edizione Gorizia