L'udinese Net entra nella pordenonese Ecosinergie | Arcidiocesi di Udine - il portale
Continua il "risiko" della gestione dei rifiuti
L'udinese Net entra nella pordenonese Ecosinergie
Un dettaglio dell'impianto sanvitese di Ecosinergie

1.11.2013Net spa di Udine ha acquisito un pacchetto azionario di Eco Sinergie, società che recupera e valorizza rifiuti la cui maggioranza è detenuta da Ambiente Servizi di Pordenone. La sottoscrizione delle azioni è stata preceduta dai passaggi in assemblea e consiglio di amministrazione che hanno approvato l'ingresso dell'azienda udinese e le conseguenti modifiche statutarie.

Gli impianti di Eco Sinergie a San Vito al Tagliamento (Pordenone), in attività da meno di due anni, contano ora complessivamente su 430 mila utenti, dei quali 290 mila in 51 comuni serviti dalla Net e 140 mila in 20 comuni di Ambiente Servizi, ai quali si aggiunge la Base americana di Aviano. Le due aziende si occupano dell'intera filiera della gestione dei rifiuti urbani e assimilati, dall'organizzazione del conferimento differenziato, alla raccolta e trasporto, alla valorizzazione in altri impianti delle frazioni differenziate recuperabili, alla gestione dei propri impianti per il trattamento delle frazioni indifferenziate residue per l'ulteriore recupero di materiali sotto forma di combustibile (Cdr) da destinare al recupero energetico.

Vedi tutte le fotogallery

Nessuna diretta
in corso

Vai al canale