Servizi mobili NET

Da oggi una APP per gestire la bolletta con il cellulare. Nel prossimo futuro sarà anche possibile pagare la bolletta

Quando scade la bolletta sui rifiuti? E quanto sarà da pagare? Da oggi si può accedere a queste informazioni semplicemente usando il proprio smartphone o tablet. Un servizio gratuito che la NET offre ai suoi clienti grazie all'adesione alla nuova APP "Quokky", un'applicazione per cellulari che permette di gestire le proprie utenze.

Basta registrarsi usando il codice fiscale e una notifica avviserà il cliente che è in scadenza la bolletta (si può decidere quanti giorni prima si vuole essere avvisati), comunicando anche l'importo. Si può gestire e archiviare in una cartella documenti e fatture, ricevere comunicazioni di servizio sull'azienda e, in un prossimo futuro, anche pagare la stessa bolletta.

La NET riferisce che oltre il 60% dei cittadini non addebita la bolletta sul conto corrente, ecco perché è così importante poter essere informati in tempo utile, tramite uno strumento che ormai tutti usano, sulle scadenze.

E' possibile anche accedere ai dati relativi altre forniture che hanno aderito alla APP, come quella elettrica, telefonica, ecc. La novità è stata comunicata a tutti gli utenti tramite un'informativa allegata all'ultima bolletta (in arrivo in questi giorni), sul quale è riportato il QR code di "Quokky" da fotografare con lo smartphone.

Per accedere a tutti i servizi