Emergenza COVID-19: “CASA PER CASA” Niente incontri formativi, slittato di un mese l’avvio del “casa per casa” nella terza circoscrizione.

LAIPACCO - S. GOTTARDO - UDINE EST - DI GIUSTO: posticipato di 30 giorni l’avvio del servizio inizialmente previsto per mercoledì 1° aprile 2020.

In ottemperanza a quanto previsto dagli ultimi decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri relativamente all’emergenza COVID-19, abbiamo ritenuto di dover dare seguito alla precisa richiesta dell’Amministrazione Comunale di Udine, di slittare e posticipare di 30 giorni gli incontri informativi e formativi  del “casa per casa” previsti e dedicati alla ex terza circoscrizione durante il mese di marzo; ciò, perché mettiamo al primo posto la salute, oltre che nel rispetto delle disposizioni ministeriali legate all’emergenza COVID-19” esordiscono così il Presidente di Net Alessandro Cucchini e il Direttore generale Massimo Fuccaro, i quali aggiungono “il nostro compito è di informare e formare i cittadini rispetto alla raccolta “casa per casa”, utilizzando per ogni circoscrizione gli stessi strumenti e metodi, senza differenze; dunque, dovendo rinunciare agli incontri formativi con la cittadinanza, che hanno riscosso un enorme successo e ritenuti indispensabili, oltre che per informare adeguatamente gli utenti, anche per un confronto sano e costruttivo con gli stessi al fine di ottimizzare ulteriormente il servizio, ci vediamo  costretti a far slittare di 30 giorni anche l’avvio effettivo del servizio di raccolta “casa per casa” previsto e definito, fino a ieri per il 1° aprile p.v.. Nessun allarme, ci faremo trovare ovviamente pronti, come sempre, per ripartire quando la situazione contingente lo permetterà” Concludono Cucchini e Fuccaro.

Per accedere a tutti i servizi