Due nuovi Comuni si affidano alla NET

Entrano nella compagine sociale Malborghetto e Chiusaforte

Salgono a 82 i comuni serviti dalla Spa di Udine, per un totale di oltre mezzo milione di abitanti

Si allarga la compagine sociale della NET, che da gennaio di quest'anno copre con i suoi servizi due nuovi comuni, Malborghetto e Chiusaforte. Vanno ad aggiungersi agli oltre 80 Comuni che partecipano all’azionariato dell’azienda, la più grande monoutility completamente pubblica del Friuli Venezia Giulia.
L'ampliamento del perimetro di attività della NET, che in regione serve oltre mezzo milione di abitanti, consentirà un ulteriore abbassamento della tariffe ai cittadini (quelle della NET, secondo una recente classifica del Sole 24 Ore, sono già fra le più basse d’Italia). Il nuovo servizio sarà accompagnato da un'intensa attività di formazione ambientale rivolta ai cittadini e alle scuole.
I Sindaci di Chiusaforte e Malborghetto, Fabrizio Fuccarro e Boris Preschern, e le loro giunte si stanno focalizzando sulla sostenibilità ambientale con l’obiettivo di valorizzare il territorio di montagna e di non gravare con le imposte ai cittadini.

 

Per accedere a tutti i servizi