CASA PER CASA" Circoscrizione 3: LAIPACCO - S. GOTTARDO - UDINE EST - DI GIUSTO

Net investe nel digitale per la formazione e informazione a distanza sul sistema “casa per casa” a Udine in favore dei cittadini dei quartieri di Laipacco, San Gottardo, Udine Est, Di Giusto

 

A causa della straordinarietà del momento, Net, dopo settimane di studio e di preparazione ad ogni scenario, lancia un innovativo progetto digitale di formazione a distanza sul sistema “casa per casa” per i cittadini dei quartieri in cui verrà attivato il nuovo servizio di raccolta differenziata spinto, ossia nella ex Circoscrizione 3 (Laipacco, San Gottardo, Udine Est, Di Giusto) di Udine.

“Siamo di fronte ad eccezionalità mai vissute, per questo dobbiamo attivarci e svolgere il nostro servizio al cittadino in ogni forma concessa, soprattutto innovando, sfruttando la rete, il digitale e lo smarworking, ovviamente” Esordisce così Massimo Fuccaro Direttore generale di Net, commentando la nuova operazione per formare i cittadini dell’arrivo del “casa per casa”. “Comprendiamo la difficoltà del momento ed è per questo che stiamo agendo con ogni mezzo a disposizione, in ottemperanza dei decreti e del rispetto delle norme igienico sanitarie”

Oltre ai consueti e consolidati libretti con le istruzioni dettagliate e la App digitale che conta migliaia di download, Net ha creato una serie di video informativi, che verranno divulgati mediante diversi mezzi di comunicazione, tramite i quali si spiegherà, con grande dettaglio di passaggi ed informazioni, tutto il necessario per effettuare con estrema semplicità la nuova raccolta “casa per casa”. “Una modalità di informazione unica nel suo genere a livello regionale” aggiunge Fuccaro.
Questi video avranno la più ampia diffusione possibile, non potendo svolgere -come invece è stato ampiamente fatto per le altre circoscrizioni- i consueti incontri con i cittadini, vogliamo entrare virtualmente nelle loro case e spiegare le funzionalità del nostro servizio di raccolta. Restiamo, come sempre, a disposizione per ogni chiarimento, suggerimento e domanda con i nostri canali di comunicazione” Conclude Fuccaro.

Per accedere a tutti i servizi